spedizione gratuita in italia con il codice "estate19" (0)
Logo

Condizione di Vendita

TERMINI D’USO E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Il presente contratto disciplina la vendita dei prodotti esposti sul sito https://sabrinafrigoli.it/. Si invitano gli utenti a prendere attenta visione del presente documento prima di concludere un ordine. L’uso del Sito e l’acquisto di Prodotti sono riservati a soggetti maggiorenni (o l’età comunque richiesta per l’ottenimento della capacità di agire). Le Condizioni Generali sono state redatte in lingua italiana. Qualora vi fossero versioni tradotte in altre lingue, l’utente accetta che, in caso di incongruenze o discrepanze tra la versione in italiano e una qualsiasi altra versione linguistica del presente Contratto, farà fede la versione in italiano.

Art. 1

Definizioni

Acquirente” o “Cliente”: la persona fisica o giuridica che acquista i Prodotti a distanza. Qualora l’Acquirente rivesta la qualifica di consumatore agendo per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta, troveranno piena applicazione le disposizioni di cui al decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206 (“Codice del consumo”), in aggiunta a quelle del presente Contratto.

Contratto” o “Condizioni Generali”: il presente documento avente ad oggetto l’accordo tra le Parti relativamente all’uso del Sito e alla vendita dei Beni.

Corrispettivo”: l’importo che l’Acquirente riconosce al Venditore a fronte dell’acquisto dei Prodotti.

Ordine”: si intende l’ordine di acquisto inoltrato dall’Acquirente al Venditore per via telematica.

Parte” o “Parti”: nell’ambito del presente Contratto, il Venditore e l’Acquirente, disgiuntamente e congiuntamente intesi.

Prodotti” o “Beni”: i beni mobili pubblicati sul Sito e venduti a distanza dalla Società.

Sito” il sito internet corrispondente all’indirizzo https://sabrinafrigoli.it/ tramite il quale è possibile effettuare l’acquisto online dei Beni.

Venditore” o “Società”: SABRINAFRIGOLI S.R.L. sede legale in Corso Di Porta Romana 57, 20122 Milano, P.IVA 11343140155.

Nel presente Contratto i termini indicati al singolare possono includere il plurale e viceversa; i termini che denotano un genere possono includere l’altro genere.

Art. 2

Oggetto del contratto

Le Condizioni Generali disciplinano l’utilizzo del Sito e la compravendita online conclusa tra Cliente e Venditore. La transazione consiste nell’acquisto a distanza per via telematica di uno o più Prodotti del Venditore, pubblicati all’interno del Sito.

Art. 3

Modalità di conclusione contratto ed efficacia

3.1 Il Contratto si intende perfezionato con il ricevimento dell’Ordine da parte del Venditore. Tutti gli Ordini effettuati dovranno essere confermati da apposita e-mail contenente il riepilogo d’Ordine, e-mail che verrà recapitata all’indirizzo comunicato dall’Acquirente in fase di registrazione dell’account o di acquisto. La conferma d’Ordine ricevuta via e-mail costituirà prova di acquisto.

3.2 Per portare a termine la transazione online, l’Acquirente dovrà compilare il modulo d’Ordine in modalità telematica inserendo i propri dati personali ed i dati di pagamento -per le transazioni con carta e Paypal- e successivamente confermare la volontà di acquistare attraverso la pressione del tasto virtuale “paga ora”. Le presenti Condizioni Generali di vendita devono essere esaminate “on line” dall’Acquirente prima di portare a termine la procedura di acquisto. L’inoltro dell’Ordine implica totale conoscenza del contenuto del Contratto e loro sua integrale accettazione. Prima di concludere la transazione, il Cliente avrà la possibilità di ricontrollare le informazioni inserite e, se necessario, di modificarle. Il Cliente riceverà al proprio indirizzo e-mail la conferma d’Ordine con gli estremi dell’acquisto effettuato.

3.3. Il Contratto non si intenderà perfezionato in mancanza di quanto indicato alle clausole 3.1 e 3.2.

3.4 L’Acquirente si impegna, a margine della procedura d’acquisto, a stampare o salvare copia del presente Contratto. Le Condizioni Generali saranno inviate in allegato all’e-mail di conferma d’Ordine oppure sarà avviata la procedura di download automatico in fase di conclusione dell’acquisto, in modo da conservarne copia su supporto durevole.

Art. 4

Registrazione di un account

4.1 È prevista la facoltà di registrare un account personale attraverso cui sarà possibile verificare lo stato degli ordini d’acquisto. La registrazione di un account permetterà all’Acquirente, in caso di acquisti ricorrenti, di concludere transazioni in maniera più rapida e salvare i propri dati personali evitando il reinserimento degli stessi ad ogni nuovo acquisto. L’Acquirente dovrà scegliere un nome utente ed una password personale ad uso esclusivo. Sia in fase di acquisto che di registrazione di un account, l’Acquirente si impegna a comunicare dati veritieri e corretti mantenendoli sempre aggiornati, incluso il proprio indirizzo di posta elettronica, anche al fine di consentire al Venditore di confermare l’avvenuta conclusione del Contratto.

4.2 L’Acquirente dovrà comunicare i dati richiesti nel form di registrazione. La predetta comunicazione è necessaria ai fini contrattuali e dovrà contenere dati veritieri, corretti ed aggiornati. Prima di completare la registrazione, l’Acquirente dovrà scegliere una password di autenticazione che rispetti alcuni criteri minimi di sicurezza. La password è strettamente personale e non cedibile. In caso di furto o smarrimento sarà cura dell’Acquirente modificarla o richiederne prontamente la disattivazione alla Società.

Art. 5

Corrispettivi, modalità di pagamento e spedizione

5.1 Le modalità di pagamento del Corrispettivo sono indicate sul Sito ed includono Paypal e bonifico bancario. In caso di pagamento a mezzo bonifico, la merce verrà spedita soltanto ad avvenuto accredito dell’importo. Qualora l’accredito del bonifico non vada a buon fine, l’Acquirente avrà a disposizione un ulteriore termine di 7 giorni per completare il pagamento. Il mancato accredito dell’importo entro il termine di 14 giorni dal ricevimento della conferma d’Ordine, comporterà la risoluzione del Contratto e la necessità per l’Acquirente di effettuare un nuovo Ordine.

5.2 Il Venditore utilizza il sistema di pagamento messo a disposizione da PayPal Holdings, Inc e dalla sua filiale PayPal (Europe) S.à r.l., fornitore terzo che offre servizi di pagamento digitale e trasferimento denaro.

5.3 Prima di concludere l’Ordine, l’Acquirente potrà visualizzare il prezzo totale dei Beni aggiunti al carrello virtuale, importo comprensivo di IVA e di ogni eventuale altra imposta, costi di spedizione inclusi. Tempi indicativi di consegna, spese e modalità della spedizione saranno indicati prima dell’acquisto e potranno variare a seconda del luogo di destinazione, del tipo di consegna selezionato, delle caratteristiche dei Prodotti (ad esempio peso, grandezza). In ogni caso i Beni saranno consegnati al più tardi entro trenta giorni dalla data di conclusione del Contratto, ove non sia indicato un tempo di consegna inferiore. Il corriere provvederà a contattare il Cliente al numero telefonico da lui indicato in fase di acquisto, per concordare una consegna su appuntamento in base alla disponibilità del destinatario e compatibilmente con i tempi di consegna previsti dal corriere stesso.

5.4 Fermo restando l’obbligo di consegna previsto all’art. 61 del Codice del Consumo, nel caso in cui l’Acquirente non rivesta la qualifica di consumatore, il Venditore si intenderà liberato dalla propria obbligazione di consegna rimettendo il Prodotto al vettore o spedizioniere, in conformità all’articolo 1510 comma 2, del Codice Civile. Il Venditore esclude pertanto qualsiasi responsabilità per danni al Prodotto o perdita dello stesso durante il trasporto ed imputabili a fatto del trasportatore o di terzi.

5.5 L’Acquirente è tenuto a verificare la conformità del Prodotto rispetto all’ordine effettuato nel momento stesso in cui riceve i Beni. Eventuali danni all’imballaggio o anomalie dovranno essere segnalati contestualmente alla consegna apponendo sul documento di trasporto la dicitura “accettato con riserva” e fornendo una breve descrizione del motivo di tale riserva.

5.6 Nel caso di mancata consegna per assenza del Cliente, il corriere lascerà un avviso di giacenza. L’Acquirente avrà comunque facoltà di contattare il corriere e chiedere una nuova consegna entro i 3 giorni successivi al primo tentativo di consegna. La riconsegna prevede un addebito a carico del Cliente pari a 4 €. In caso di mancata consegna per assenza dell’Acquirente quest’ultimo sarà tenuto a riconoscere al Venditore le seguenti spese di giacenza applicabili a ciascuna lettera di vettura:

a. € 8,00 per i primi tre giorni di giacenza;

b. € 12,00 per i giorni di giacenza successivi al terzo e fino al quinto;

c. Oltre all’importo di 12,00 € di cui alla lettera b. e per ciascun giorno successivo al quinto e fino al quindicesimo di giacenza, il Cliente dovrà riconoscere al Venditore un importo di € 0,55.

Resta inteso che, in caso di mancata consegna per assenza dell’Acquirente, sarà onere di quest’ultimo prendere i dovuti contatti con il corriere per concordare la nuova consegna o il ritiro presso il magazzino dove il Bene verrà posto in giacenza. La mancata richiesta di una nuova consegna da parte dell’Acquirente entro e non oltre 15 giorni dal primo tentativo andato a vuoto comporterà la risoluzione del presente Contratto, con diritto dell’Acquirente a ricevere il rimborso del corrispettivo versato fatte salve le spese di giacenza, restituzione e ogni altro eventuale costo ed onere sostenuto dal Venditore a causa della mancata consegna dovuta ad assenza o rifiuto a ricevere il Bene da parte dell’Acquirente.

Art. 6

Limitazioni di responsabilità

6.1 Il Venditore non assume alcuna responsabilità per disservizi del Sito, ritardi o mancata consegna dei Beni per cause a lui non imputabili, ad esempio in caso di imprevisti, mancanza improvvisa di elettricità, perdita di connessione internet o problemi legati al funzionamento dei server ed altri similari eventi che impedissero, in tutto o in parte, di dare esecuzione all’Ordine, quali forza maggiore, caso fortuito e fatto imputabile all’Acquirente o a terzi. In particolare, l’accesso al Sito potrà essere interrotto temporaneamente per manutenzione.

6.2 Il Venditore non può garantire la disponibilità dei Prodotti pubblicati nel catalogo online. Qualora non ci fosse la disponibilità effettiva del Prodotto ordinato, il Venditore, tramite e-mail, renderà noto all’Acquirente, entro un tempo ragionevole, quali sono i tempi di attesa per ottenere il Bene scelto, chiedendo all’Acquirente se intende confermare l’Ordine o meno.

6.3 Il Venditore non sarà responsabile in caso di ritardata consegna per cause a lui non imputabili, quali forza maggiore, caso fortuito o responsabilità del vettore nel caso di consegna a professionista non consumatore.

Art. 7

Garanzie e modalità di assistenza

7.1 L’Acquirente che rivesta la qualifica di consumatore potrà usufruire della garanzia legale di 2 anni sui Prodotti, che decorre dalla data di consegna. In caso di difetto di conformità si applicheranno le norme di cui al D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 e s.m.i. L’Acquirente dovrà denunciare l’eventuale vizio entro 2 mesi dalla scoperta, in caso contrario decadrà dal diritto di garanzia. La denuncia non è necessaria se il Venditore ha riconosciuto l’esistenza del difetto o lo ha occultato. L’Acquirente potrà chiedere, a sua scelta, al Venditore di riparare il Bene o di sostituirlo, senza spese in entrambi i casi, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro. Il Cliente potrà richiedere una congrua riduzione del prezzo di acquisto o la risoluzione del presente Contratto, ove ricorra una delle seguenti situazioni:

a) la riparazione e la sostituzione sono impossibili o eccessivamente onerose;

b) il Venditore non ha provveduto alla riparazione o alla sostituzione del Bene entro un congruo termine; c) la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata ha arrecato notevoli inconvenienti all’Acquirente.

7.2 Nell’ipotesi in cui l’Acquirente non rivesta la qualifica di consumatore, la garanzia applicabile sarà quella di cui all’articolo 1490 del Codice Civile. Questi dovrà denunciare a pena di decadenza eventuali vizi del Prodotto acquistato entro 8 giorni dal ricevimento. L’azione si prescrive, in ogni caso, in un anno dalla consegna. Il Venditore garantisce esclusivamente che il Prodotto acquistato è conforme alla propria descrizione ed alle specifiche eventualmente indicate nel Sito.

7.3 La richiesta di garanzia dovrà essere fatta pervenire in forma scritta, a mezzo raccomandata A.R., al Venditore, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla richiesta, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo.

Art. 8

Responsabilità del Cliente

8.1 Il Cliente accetta di pagare il Corrispettivo richiesto per l’acquisto del Bene nei tempi e modi indicati sul Sito.

8.2 L’Acquirente è responsabile nel caso di utilizzo del Prodotto non conforme alle eventuali istruzioni d’uso indicate nel Sito o accluse al Prodotto.

8.3 Una volta concluso il Contratto, l’Acquirente dovrà provvedere alla stampa e comunque alla conservazione del medesimo su supporto durevole.

Art. 9

Diritto di recesso

9.1 L’Acquirente che rivesta la qualifica di consumatore ai sensi del Codice del Consumo, avrà il diritto di recedere dal Contratto, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 (quattordici) giorni, decorrente dal giorno in cui entrerà in possesso del Bene acquistato, o nel caso di acquisto di più Beni contemporaneamente, dal giorno in cui entrerà in possesso dell’ultimo Bene acquistato.

9.2 La comunicazione di recesso dovrà essere inoltrata con le modalità indicate all’art. 10 “Comunicazioni e reclami”.

9.3 In caso di esercizio del diritto di recesso, l’Acquirente dovrà sostenere il costo diretto della restituzione dei beni al Venditore e la riconsegna del Bene, ad opera dell’Acquirente, dovrà comunque avvenire entro e non oltre 14 (quattordici) giorni dalla data di comunicazione del recesso. L’Acquirente avrà diritto al rimborso pieno del prezzo pagato, a condizione che il Venditore abbia già ricevuto i Prodotti da restituire o che l’Acquirente fornisca al Venditore adeguata prova dell’avvenuta spedizione dei Beni, anche mediante scansione, della eventuale ricevuta di invio di pacco postale, o di invio per corriere. Ai sensi dell’articolo 59 del Codice del Consumo “Eccezioni al diritto di recesso”, il diritto di recesso per i contratti a distanza è escluso, tra gli altri, relativamente a:

– la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
– la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;
– la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna;

– la fornitura di beni che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni;

Pertanto, nel caso di acquisto di Beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati, di Beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente, di Beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna o Beni che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni non sarà possibile esercitare il diritto di recesso.

9.4 Resta inteso che, qualora l’Acquirente non rivesta la qualifica di consumatore ai sensi del Codice del Consumo, è espressamente esclusa la possibilità di recedere dal Contratto.

Art. 10

Comunicazioni e reclami

Le comunicazioni scritte indirizzate al Venditore, eventuali reclami o resi merci dovranno essere indirizzate a:

SABRINAFRIGOLI S.R.L. sede legale in Corso Di Porta Romana 57, 20122 Milano. Per esercitare il recesso, l’Acquirente potrà utilizzare il modulo resi messo a disposizione dal Venditore da trasmettere con lettera raccomandata oppure via e-mail all’indirizzo info@sabrinafrigoli.it: MODULO RESI

Per esercitare il proprio diritto di garanzia legale, l’Acquirente dovrà inviare una raccomandata A/R a: SABRINAFRIGOLI S.R.L. sede legale in Corso Di Porta Romana 57, 20122 Milano, specificando in maniera dettagliata i vizi o difetti riscontrati. Per assistenza ad un corretto uso del Sito o per richiedere supporto durante la procedura di acquisto, si invita l’Acquirente ad utilizzare l’indirizzo e-mail: info@sabrinafrigoli.it

Art. 11

Legge applicabile e foro competente

11.1 Il presente Contratto è regolato dalla legge italiana con espressa esclusione della Convenzione di Vienna sulla vendita internazionale di merci del 11 aprile 1980. Il Foro competente in maniera esclusiva a decide di eventuali controversie sarà quello di Milano.

11.2 Qualora l’Acquirente rivesta la qualifica di consumatore ai sensi del Codice del Consumo, il foro competente a decidere di eventuali controversie sarà quello in cui il consumatore ha la residenza.

11.3 In conformità al Regolamento UE del Parlamento Europeo e del Consiglio N. 524/2013 riportiamo il link alla piattaforma europea di risoluzione online delle controversie: http://ec.europa.eu/consumers/odr/

Data di ultimo aggiornamento: 08/01/2019

chiudi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Sconto esclusivo del 10% valido sul primo acquisto.
* indicates required

Sabrina Frigoli Store utilizzerà le informazioni fornite su questo modulo per essere in contatto con voi informandovi sulle offerte e le novità attraverso l'invio di newsletter. Proseguendo prestate il consenso al trattamento in conformità all'informativa privacy.